Trail running in inverno: come prepararsi al meglio?

30 December 2021

Come prepararsi per il trail running in inverno?


Il trail running, letteralmente corsa su sentiero, è una specialità molto apprezzata tra i runner, in quanto ci si trova letteralmente immersi in tratti naturali, sentieri, raramente asfaltati.

Grazie a questo sport si potrà godere delle meraviglie che la natura ci offre: le gare e gli allenamenti di trail running si disputano in ambienti naturali, dalla pianura al bosco, dal deserto alla collina senza dimenticare la montagna.

Se si indossa il giusto abbigliamento tecnico, il trail running può essere praticato in qualunque stagione.
Soffermandoci in modo particolare al periodo invernale, questa stagione si caratterizza da temperature molto rigide e maltempo che aggiungono difficoltà alla corsa.

Vestirsi a cipolla indossando il corretto abbigliamento tecnico


Scegliere come vestirsi dipende principalmente dalla temperatura esterna e dalla presenza di condizioni atmosferiche avverse come neve o vento.

Il consiglio è di vestirsi a cipolla: quindi, in base alla temperatura esterna, si aggiunge o si toglie uno strato al proprio abbigliamento che deve essere il più tecnico e leggero possibile.

Il primo strato da indossare è quello base, a stretto contatto sulla pelle, che dovrà trattenere il calore prodotto durante l'attività fisica e garantire ottima traspirabilità.




Scopri l’intimo termico


Allo strato base si aggiunge quello intermedio, meno attillato di quello base, e la sua funzione sarà di riparare dal freddo e dagli agenti atmosferici.

L'ultimo strato è rappresentato dalla giacca: non serve scegliere un modello pesante, ma sarebbe bene puntare su un prodotto tecnico, leggero, realizzato in materiale idrorepellente.

I materiali delle giacche da trail running sono sempre più innovativi e garantiscono capi caldi e confortevoli, quindi non c'è motivo di indossare giacche pesanti che ostacolano i movimenti.

I pantaloni


I leggings invernali sono più pesanti rispetto quelli adoperati per la mezza stagione e anche leggermente imbottiti.

I capi dovranno essere in tessuto traspirante, attillati e confortevoli.
Per una questione di maggiore comodità, sarebbe meglio optare per leggings dotati di una piccola tasca chiusa da una zip.

Le calze e le scarpe da trail


È bene orientarsi su calzature con membrane idrorepellenti, o meglio impermeabili.

La protezione aggiuntiva, oltre a tenere acqua, fango e neve al di fuori delle scarpe, terrà anche il piede asciutto e caldo durante l'attività.
In combinazione alle calzature è bene indossare delle calze termiche che assicureranno protezione dal freddo.




Acquista qui le tue scarpe da trail running

Protezione delle estremità del corpo


I guanti, il berretto e lo scaldacollo sono accessori obbligatori per chi pratica trail ranning in inverno. Durante l'attività fisica, il calore accumulato viene disperso dalla testa, motivo per cui è importante proteggere le estremità del corpo.

Mangiare bene per correre meglio: assumere un’alimentazione sana e bilanciata


Oltre all'abbigliamento tecnico, per prepararti correttamente ad una competizione di trail running invernale dovrai puntare su un'alimentazione sana e bilanciata.

La parola d'ordine è mangiare bene senza appesantirti troppo: pesce, carne magra, pollame e anacardi contengono arginina, una sostanza che favorisce la circolazione e di conseguenza aiuta a mantenersi più caldi d’inverno.

Assumere acidi grassi essenziali contenuti nel salmone, nell'olio d'oliva, nelle noci e nei semi di lino, è un buon modo per ottenere una valida fonte di idratazione poiché la pelle tende a screpolarsi con le basse temperature.




Trail running in inverno: come prepararsi al meglio?

30 December 2021

Come prepararsi per il trail running in inverno?


Il trail running, letteralmente corsa su sentiero, è una specialità molto apprezzata tra i runner, in quanto ci si trova letteralmente immersi in tratti naturali, sentieri, raramente asfaltati.

Grazie a questo sport si potrà godere delle meraviglie che la natura ci offre: le gare e gli allenamenti di trail running si disputano in ambienti naturali, dalla pianura al bosco, dal deserto alla collina senza dimenticare la montagna.

Se si indossa il giusto abbigliamento tecnico, il trail running può essere praticato in qualunque stagione.
Soffermandoci in modo particolare al periodo invernale, questa stagione si caratterizza da temperature molto rigide e maltempo che aggiungono difficoltà alla corsa.

Vestirsi a cipolla indossando il corretto abbigliamento tecnico


Scegliere come vestirsi dipende principalmente dalla temperatura esterna e dalla presenza di condizioni atmosferiche avverse come neve o vento.

Il consiglio è di vestirsi a cipolla: quindi, in base alla temperatura esterna, si aggiunge o si toglie uno strato al proprio abbigliamento che deve essere il più tecnico e leggero possibile.

Il primo strato da indossare è quello base, a stretto contatto sulla pelle, che dovrà trattenere il calore prodotto durante l'attività fisica e garantire ottima traspirabilità.


Scopri l’intimo termico


Allo strato base si aggiunge quello intermedio, meno attillato di quello base, e la sua funzione sarà di riparare dal freddo e dagli agenti atmosferici.

L'ultimo strato è rappresentato dalla giacca: non serve scegliere un modello pesante, ma sarebbe bene puntare su un prodotto tecnico, leggero, realizzato in materiale idrorepellente.

I materiali delle giacche da trail running sono sempre più innovativi e garantiscono capi caldi e confortevoli, quindi non c'è motivo di indossare giacche pesanti che ostacolano i movimenti.

I pantaloni


I leggings invernali sono più pesanti rispetto quelli adoperati per la mezza stagione e anche leggermente imbottiti.

I capi dovranno essere in tessuto traspirante, attillati e confortevoli.
Per una questione di maggiore comodità, sarebbe meglio optare per leggings dotati di una piccola tasca chiusa da una zip.

Le calze e le scarpe da trail


È bene orientarsi su calzature con membrane idrorepellenti, o meglio impermeabili.

La protezione aggiuntiva, oltre a tenere acqua, fango e neve al di fuori delle scarpe, terrà anche il piede asciutto e caldo durante l'attività.
In combinazione alle calzature è bene indossare delle calze termiche che assicureranno protezione dal freddo.


Acquista qui le tue scarpe da trail running

Protezione delle estremità del corpo


I guanti, il berretto e lo scaldacollo sono accessori obbligatori per chi pratica trail ranning in inverno. Durante l'attività fisica, il calore accumulato viene disperso dalla testa, motivo per cui è importante proteggere le estremità del corpo.

Mangiare bene per correre meglio: assumere un’alimentazione sana e bilanciata


Oltre all'abbigliamento tecnico, per prepararti correttamente ad una competizione di trail running invernale dovrai puntare su un'alimentazione sana e bilanciata.

La parola d'ordine è mangiare bene senza appesantirti troppo: pesce, carne magra, pollame e anacardi contengono arginina, una sostanza che favorisce la circolazione e di conseguenza aiuta a mantenersi più caldi d’inverno.

Assumere acidi grassi essenziali contenuti nel salmone, nell'olio d'oliva, nelle noci e nei semi di lino, è un buon modo per ottenere una valida fonte di idratazione poiché la pelle tende a screpolarsi con le basse temperature.



Sport:

> Alpinismo

> Attrezzatura

> Bike

> Nuoto

> Outdoor

> Running

> Scialpinismo

> Trail running